SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Yemen, governo, l'Iran continua a contrabbandare armi e petrolio agli Houthi

Riad, 03 lug 14:30 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Informazione yemenita, Muammar al Eryani, ha affermato che l'Iran continua a contrabbandare armi e petrolio ai miliziani sciiti Houthi, invitando il Consiglio di sicurezza dell'Onu a prendere posizione. Il ministro ha invitato la comunità internazionale, le Nazioni Unite e il suo inviato speciale nello Yemen, Martin Griffiths, a porre fine alle “pratiche criminali” commesse dalla milizia Houthi, che “contribuiscono al deterioramento delle condizioni umanitarie e di vita dei cittadini nelle aree sotto controllo della milizia”. Al Eryani ha avvertito, in una dichiarazione all'agenzia di stampa yemenita "Saba", che i ribelli filo-iraniani hanno provocato una crisi dei derivati petroliferi con l'obiettivo di far passare illegalmente le spedizioni di petrolio iraniano. Il ministro ha aggiunto che lo stop alle spedizioni di petrolio iraniano attraverso navi commerciali al porto di Hodeidah ha invece contribuito al declino del sostegno finanziario iraniano alla milizia Houthi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE