CINA-TURKMENISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina-Turkmenistan: colloquio ministri Esteri Wang e Meredov, focus su relazioni bilaterali e pandemia (2)

Pechino, 29 giu 09:18 - (Agenzia Nova) - "La pandemia di Covid-19 dimostra ancora una volta che il mondo intero è una comunità dal futuro e interessi condivisi, e la solidarietà e la cooperazione sono le armi più potenti per sconfiggere la malattia. È un rammarico che alcuni paesi abbiano politicizzato la pandemia, diffamando e stigmatizzando la Cina e persino dicendo bugie per i propri benefici. Le loro parole e azioni erodono la linea di fondo della moralità e alla fine saranno respinte da tutta la comunità internazionale", ha aggiunto il ministro cinese. Wang ha sottolineato che la parte cinese vorrebbe proseguire negli scambi con il Turkmenistan in forme diversificate per promuovere la cooperazione e ridurre al minimo l'impatto della pandemia sulla cooperazione bilaterale. "Le due parti dovrebbero firmare quanto prima documenti di cooperazione per allineare l'iniziativa Belt and Road (Bri, Nuova via della seta) con la strategia di sviluppo del Turkmenistan per rilanciare la Via della seta e continuare a mantenere una cooperazione a lungo termine, stabile e strategica su campi tradizionali come il gas naturale", ha affermato. Secondo Wang, le due parti dovrebbero anche sfruttare meglio le potenzialità della relazione, espandere la cooperazione in campo medico e sanitario. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE