CINA-CANADA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cina-Canada: caso Meng Wanzhou, ambasciata cinese a Ottawa si oppone a sentenza (2)

Pechino, 29 mag 08:50 - (Agenzia Nova) - Ancora una volta esortiamo il Canada a prendere sul serio la posizione solenne e le preoccupazioni della Cina. Liberiamo immediatamente la signora Meng per consentirle di tornare in sicurezza in Cina, prosegue la nota. Subito dopo il verdetto, anche Huawei ha espresso disappunto per la sentenza della corte canadese sul caso della direttrice finanziaria, arrestata a fine 2018 a Vancouver su mandato degli Stati Uniti, e attualmente soggetta a libertà vigilata in Canada. "Abbiamo ripetutamente espresso fiducia nell'innocenza della signora Meng. Huawei continua a sostenere Meng nella sua ricerca di giustizia e libertà. Prevediamo che il sistema giudiziario canadese alla fine dimostrerà l'innocenza di Meng. Gli avvocati della signora Meng continueranno a lavorare instancabilmente per ottenere giustizia", ha dichiarato la compagnia in una nota. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE