IRAN

 
 
 

Iran: governo svedese, Teheran compenserà famiglie vittime volo Ukraine International Airlines

Stoccolma, 02 lug 19:04 - (Agenzia Nova) - La Svezia ha dichiarato oggi che l'Iran ha accettato di risarcire le famiglie delle vittime straniere del volo 752 della Ukraine International Airlines abbattuto per errore da due missili poco il decollo dall’aeroporto internazionale di Teheran lo scorso 8 gennaio, uccidendo tutte le 176 persone a bordo. Tra le vittime, molti erano iraniani con cittadinanza canadese, ma a bordo vi erano anche passeggeri con cittadinanza svedese, britannica, afgana e Ucraina, tra cui i nove membri dell'equipaggio. "Abbiamo firmato un accordo di mutua comprensione in merito ai negoziati con l'Iran sul risarcimento per i parenti prossimi delle vittime", ha detto il ministro degli Esteri svedese Ann Linde all'agenzia di stampa “Tt”. Linde ha affermato che l'accordo è stato raggiunto dopo i negoziati con l'Iran e i paesi di origine delle vittime. Mentre non era ancora chiaro quali somme sarebbero state pagate, Linde ha affermato che "non vi è alcun dubbio" che l'Iran avrebbe predisposto un risarcimento.


(Sts)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE