MERCOSUR

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Mercosur: presidenza Uruguay, chiudere accordi libero scambio e negoziare con Usa e Cina

Montevideo, 03 lug 16:28 - (Agenzia Nova) - Realismo nelle relazioni commerciali tra i paesi membri, spinta alla chiusura dei negoziati di libero scambio già avviati, via libera a nuovi accordi con Stati Uniti ma anche con la Cina. Questo l'ambizioso programma con il quale il presidente dell'Uruguay, il liberale Luis Lacalle Pou, ha inaugurato la sua presidenza pro-tempore del Mercato comune dell'America del Sud (Mercosur), il blocco regionale composto anche da Argentina, Brasile e Paraguay. "Noi membri del Mercosur dobbiamo essere realisti ed essere onesti nelle relazioni tra di noi. L'Uruguay scommette sul Mercosur reale, non quello di carta, quello che dimostra alla gente che il commercio dentro la regione aumenta", ha detto Lacalle Pou nel corso del suo discorso di presentazione al vertice dei capi di Stato del blocco. Il nuovo presidente pro-tempore ha quindi espresso la volontà di chiudere gli accordi con Unione Europea e l'Associazione europea di libero scambio (Efta), concludere i negoziati su accordi di libero scambio già avviati (Canada, Corea del Sud, India, Singapore e Libano) e di andare anche oltre. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE