CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Oms invita Paesi a impegnarsi nel contrasto al virus

Ginevra , 03 lug 19:54 - (Agenzia Nova) - L'Organizzazione mondiale della sanità (Oma) ha oggi esortato i paesi colpiti dal coronavirus a "svegliarsi" e "impegnarsi a contrastare” la pandemia perché "i numeri non mentono". In una conferenza stampa il direttore esecutivo dell’Oms Michael Ryan ha sottolineato: “È davvero tempo che i paesi guardino i numeri. Per favore, non ignorare ciò che i numeri vi dicono". Il funzionario ha aggiunto: "Le persone devono svegliarsi. I numeri non mentono e la situazione sul campo non mente". Secondo Ryan "non è mai troppo tardi in un'epidemia per prendere il controllo". "L'Oms comprende perfettamente che ci sono buone ragioni per i Paesi che vogliono rimettere in sesto le loro economie. Ma non si può nemmeno ignorare il problema. Il virus non scomparirà magicamente", ha aggiunto. “Dobbiamo combattere ora. Dobbiamo fermare questo virus ora", ha insistito Ryan. La pandemia di Covid-19 continua a rallentare in Europa, ma in crescita nel continente americano. Per la prima volta dall’esplosione della pandemia in Cina a dicembre, oggi l’America Latina ha superato l'Europa in numero di casi, con oltre 2,7 milioni di contagi, anche se il Vecchio Continente rimane la regione al mondo con più morti, circa 200.000, davanti a Stati Uniti e Canada (137.421) e dell'America Latina (121.662).
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE