SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Dubai stringe partnership con la Cina per sostenere il percorso di innovazione

Abu Dhabi, 03 lug 16:00 - (Agenzia Nova) - Expo Dubai ha siglato una partnership con la compagnia cinese Terminus Technologies per fornire 150 robot per interagire con i visitatori presenti all'evento. I funzionari dell'esposizione universale, riferisce il sito web "Al Arab", scommettono sull'innovazione creando una nuova partnership con il leader cinese della robotica e dell'intelligenza artificiale. La mossa renderebbe Terminus Technologies uno dei partner ufficiali del prossimo e importante evento nella regione fornendo 150 robot per interagire con i visitatori. Questa partnership riflette la posizione di Dubai come centro globale per il business, l'innovazione e la partnership e apre la strada a un ulteriore rafforzamento del ruolo degli Emirati Arabi Uniti nel sostenere la Belt and Road Initiative, il mega-progetto cinese per lo sviluppo di infrastrutture. Il piano di Pechino mira a collegare la Cina con rotte commerciali fondamentali in Europa e in Asia: gli Emirati Arabi Uniti, da parte loro, costituiranno un importante punto di collegamento. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE