SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Hong Kong, la stretta della Cina acuisce le tensioni internazionali

Hong Kong, 03 lug 13:00 - (Agenzia Nova) - La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato all’unanimità un provvedimento che prevede l’imposizione di sanzioni alle banche cinesi in affari con funzionari di Pechino responsabili dell’attuazione della nuova legge sulla sicurezza di Hong Kong, che ha di fatto criminalizzato il dissenso politico nella ex colonia britannica. “Nessuno dovrebbe rischiare l’ergastolo per aver manifestato. Ora i cittadini di Hong Kong sono in fuga perché temono per la loro sicurezza, e dovremmo sostenere i loro diritti. Dobbiamo assicurarci che le azioni del governo cinese nei confronti di Hong Kong abbiano conseguenze”, ha scritto su Twitter il deputato democratico della California Brad Sherman, autore del provvedimento sanzionatorio. Il disegno di legge passa ora al vaglio del Senato federale, che la scorsa settimana ne aveva approvato uno simile, a firma del senatore repubblicano Pat Toomey e del democratico Chris Van Hollen. Il 30 giugno il segretario del Commercio Usa, Wilbur Ross, aveva annunciato il blocco con effetto immediato delle esportazioni condizionate di sistemi per la difesa e prodotti cosiddetti “dual use”, con potenziali applicazioni militari. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE