RUSSIA

 
 
 

Russia: sindaco Mosca, possibile mantenimento misure restrittive fino ad arrivo vaccino

Mosca, 28 mag 16:18 - (Agenzia Nova) - Le misure restrittive introdotte nella capitale russa a causa della pandemia di Covid-19 continueranno fino alla comparsa del vaccino contro il coronavirus. Lo ha dichiarato il sindaco di Mosca, Sergej Sobjanin, in una intervista all'emittente "Rossija 24". Il sindaco della capitale russa ha inoltre suggerito che in base ai risultati di maggio, le statistiche sulla mortalità potrebbero risultare più alte dello scorso anno. È importante capire le cause di ogni morte, ha affermato il sindaco di Mosca. "La mortalità è ancora piuttosto elevata, perché abbiamo un grande volume accumulato di pazienti gravemente malati. La situazione non è così rosea e non dobbiamo correre avanti. La mortalità a maggio sarà ancora maggiore. È estremamente importante capire le cause di ogni decesso: la relazione del Covid-19 con le malattie croniche, con quelle del sistema circolatorio", ha dichiarato Sobjanin. Lo scenario peggiore per il coronavirus è tuttavia passato, grazie a sforzi congiunti, ha affermato il sindaco. "Lo scenario peggiore è passato, eravamo vicini all'orlo del precipizio, ma è stato oltrepassato grazie agli sforzi congiunti del presidente, del governo federale, dell'amministrazione di Mosca, degli operatori sanitari di tutti i livelli e di tutte le direzioni, dei moscoviti che sono stati responsabili", ha dichiarato Sobjanin. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE