UE

 
 
 

Ue: von der Leyen, con presidenza Consiglio tedesca possiamo contare su alto grado di esperienza

Berlino, 02 lug 17:59 - (Agenzia Nova) - Con la presidenza di turno del Consiglio dell'Ue assunta dalla Germania “possiamo contare su una squadra che ha un alto grado di esperienza europea” in una fase “critica” come quella della pandemia del coronavirus. È quanto affermato dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, durante la conferenza stampa al termine dell'incontro in formato telematico che ha avuto oggi con il cancelliere tedesco, Angela Merkel. Von der Leyen ha aggiunto: “Non dobbiamo soltanto superare la crisi, ma dobbiamo e vogliamo allo stesso tempo continuare con coraggio sulla strada della modernizzazione nell'Unione europea”. Per von der Leyen, “sappiamo tutti che le sfide precedenti alla crisi rimangono le stesse dopo: le grandi sfide del cambiamento climatico, della digitalizzazione e la questione della posizione dell'Europa nel mondo”. La presidente della Commissione europea si è detta “lieta delle priorità” della presidenza tedesca e ha aggiunto: “Vedremo nei prossimi sei mesi quanto saranno cruciali per l'Europa. Siamo sotto una considerevole pressione del tempo. La crisi stabilisce il ritmo per noi. Ogni giorno in cui perdiamo, le persone perdono il lavoro e la nostra economia si indebolisce”. Per “rendere giustizia al compito gigantesco” che è affrontare la crisi e modernizzare l'Ue, secondo von derl Leyen “è necessaria la mano ferma della presidenza tedesca”. La presidente della Commissione europea ha, infine, sottolineato: “Abbiamo bisogno di un'Europa capace di resistere, resiliente, consapevole. Sappiamo che la nostra grande forza è il mercato interno e dobbiamo consolidarlo ulteriormente”.
(Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE