AMBIENTE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Ambiente: studio Amici della Terra-Edf, far emergere le emissioni di metano legate alle importazioni

Roma, 02 lug 17:09 - (Agenzia Nova) - La più grande incognita legata alle emissioni fuggitive di metano connesse al gas naturale consumato in Italia è legata a quelle del 93 per cento di gas importato di cui in questo momento è difficile conoscere quelle dovute alle attività di produzione e trasporto dai principali paesi di approvvigionamento (48 per cento dalla Russia, 26 per cento dall’Algeria e 10 per cento dal Qatar). E' quanto è emerso dal Webinar “Le emissioni di metano della filiera del gas naturale in Italia” organizzato dagli Amici della Terra, in collaborazione con l’Environmental Defense Fund (Edf), per la presentazione dei risultati preliminari dello studio elaborato dagli Amici della Terra per conto di Edf su proposte di strumenti di mercato per la riduzione delle emissioni di metano nella filiera del gas naturale. Secondo le prime stime effettuate dagli Amici della Terra le emissioni fuggitive di metano legate alle importazioni di gas naturale oscillano tra un minimo equivalente al valore di quelle generate dalla filiera nel territorio italiano (circa 4 Mt CO2 eq) ma molto probabilmente hanno un valore almeno doppio se non maggiore. Il caso delle importazioni del gas naturale in Italia, si legge in un comunicato diramato al termine dell'evento, ripropone le stesse contraddizioni già emerse con i fenomeni di carbon leakage che penalizzano l’industria manifatturiera italiane e europea con effetti ambientali negativi a livello globale. Per questo, prosegue il comunicato, è essenziale che l’Ue si doti in tempi brevi di una “Methane Strategy” per la riduzione delle emissioni di metano del settore energetico come previsto dallo European Green Deal, e che si preveda anche in questo settore l’utilizzo di una carbon border tax non discriminatoria, come la proposta di imposta sulle emissioni aggiunte (Imea) già sostenuta dagli Amici della Terra per contrastare efficacemente i processi di carbon leakage. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE