SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: regista Ameli, sacrificio nostri militari a Mogadiscio merita di essere ricordato in un film

Roma, 02 lug 13:45 - (Agenzia Nova) - Il 2 luglio 1993 in Somalia, a Mogadiscio, Stefano Paolicchi, Pasquale Baccaro, Andrea Millevoi persero la vita durante un conflitto a fuoco dove ci furono anche 24 feriti, tra cui il Ten. Col. Gianfranco Paglia, Medaglia d'oro al valore militare. "Il loro sacrificio meriterebbe essere ricordato in un film, glielo deve l'Italia", ha detto il regista Paolo Ameli che ha ottenuto il patrocinio del ministero della Difesa già in fase di sceneggiatura. "Ora l'appello è a qualche grande mecenate italiano come Berlusconi, De Laurentiis, Mediaset, Rai, la televisione di Stato o a grandi case di produzione come Cattleya, Fandango, Indigo, Lucky red con la speranza che, con un atto patriottico, condividano un progetto che racconta una pagina della storia italiana e aiuta a ricordare l'eroismo dei soldati italiani che per aiutare popolazioni in difficoltà in una missione di pace, autorizzata dal Parlamento e Governo italiano, hanno perso la vita per il Paese" continua Ameli. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE