UE

 
 
 

Ue: Sassoli, parte negoziato su Qfp e Recovery, Parlamento è pronto

Bruxelles, 02 lug 17:11 - (Agenzia Nova) - Parte il negoziato sul Quadro finanziario pluriennale (Qfp) e il Next Generation Eu e il Parlamento europeo è pronto. Lo ha dichiarato il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, dopo che la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, ha deciso di attivare l'art.324 del Trattato sul funzionamento dell'Unione, ovvero quello che prevede di convocare regolarmente, su iniziativa della Commissione, incontri tra i presidenti del Parlamento europeo, del Consiglio europeo e della Commissione europea nell'ambito delle procedure di bilancio. Lo si apprende dal Parlamento europeo che ha spiegato che la riunione è stata convocata per l'8 luglio e che i presidenti prendono tutte le misure necessarie per favorire la concertazione e il ravvicinamento fra le posizioni delle istituzioni che presiedono. "Parte la negoziazione ed il Parlamento è pronto. La decisione della Presidente von der Leyen di attivare l'art.324 del Trattato è la conferma che tutte le istituzioni sono impegnate nel dare risposte ai cittadini europei. Oggi ho ricevuto dalla Conferenza dei presidenti dei gruppi politici il mandato a negoziare i termini per un accordo ambizioso", ha dichiarato Sassoli. "Faremo la nostra parte nel confronto con la Commissione e il Consiglio, ed è importante che questo processo parta prima della riunione del Consiglio europeo del 17 e 18 luglio. Questo consentirà ai capi di Stato e di governo di avere chiare le condizioni irrinunciabili del Parlamento europeo per poter esprimere un voto favorevole", ha concluso. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE