ALGERIA

 
 
 

Algeria: coronavirus, per i medici cinesi la situazione è stabile

Algeri , 28 mag 12:05 - (Agenzia Nova) - La situazione della pandemia da Covid-19 in Algeria è "stabile e sotto controllo". Lo hanno dichiarato all'agenzia di stampa algerina "Aps" esperti medici cinesi inviati in Algeria per combattere il coronavirus. Il capo della squadra di esperti, Zhou Lin, ha affermato: "La situazione epidemiologica è stabile e sotto controllo grazie alle misure adottate dal governo algerino e dal Comitato scientifico per monitorare l'evoluzione della pandemia di coronavirus". Inoltre, secondo quanto dichiarato da Lin il ceppo del virus rilevato nel paese nordafricano "non è lo stesso" di quello rilevato in Cina. Il virus isolato in Algeria e quello individuato in Cina "sono diversi", ha aggiunto, spiegando che il ceppo riscontrato nei pazienti in Algeria "sembra assomigliare a quello trovato in Francia". L'esperto ha sottolineato "la necessità di continuare a rispettare le misure preventive contro il coronavirus, in particolare le condizioni igieniche e il distanziamento sociale". Alla domanda sul possibile ritorno alla vita normale, l'esperto cinese ha fatto sapere che la squadra cinese ha inviato una lettera con il proprio parere all'ambasciata di Cina in Algeria, che a sua volta la inoltrerà al ministero della Salute e al Comitato scientifico. La squadra di 20 esperti cinesi. giunta in Algeria il 14 maggio, lascerà oggi il paese. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE