Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

I fatti del giorno - Europa

Roma, 02 lug 17:00 - (Agenzia Nova) - Regno Unito-Venezuela: Londra riconosce Guaidò presidente, Maduro non avrà accesso all'oro - Il governo del Regno Unito ha inequivocabilmente riconosciuto il leader dell'opposizione Juan Guaido come presidente ad interim del Venezuela ed è quindi a lui - e non a Nicolas Maduro - che potrebbe spettare l'oro depositato presso la Banca d'Inghilterra. È quanto stabilito dall'Alta Corte d'Inghilterra e del Galles in una sentenza che segue la richiesta di Caracas di mettere in vendita parte delle riserve per sostenere spese utili ad affrontare l'emergenza sanitaria del nuovo coronavirus. "Il governo di Sua Maestà riconosce Guaidò come presidente costituzionale ad interim del Venezuela e, di conseguenza, non riconosce Maduro come presidente costituzionale ad interim del Venezuela", recita il dispositivo firmato dal giudice Nigel Tear, citato da "Bbc". (segue) (Res)
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE