LIBIA

 
 
 

Libia: ministro esteri francese Le Drian, appoggiamo la dichiarazione del Cairo per la fine del conflitto

Il Cairo, 06 giu 18:00 - (Agenzia Nova) - La Francia appoggia la dichiarazione del Cairo e l'iniziativa mediata dall'Egitto per porre fino al conflitto libico. Lo ha detto il ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian all'omologo egiziano Sameh Shoukry durante una chiamata di cui riferisce il quotidiano "Akhbar Al Khaleej". Le Drian ha accolto con favore i risultati degli incontri al Cairo tra Khalifa Haftar, comandante dell'autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), e Aguila Saleh, presidente della Camera dei rappresentanti libica. Il presidente egiziano Abdelfattah Al Sisi nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi presso il palazzo presidenziale del Cairo alla presenza di vari ambasciatori tra cui l'ambasciatore d'Italia in Egitto, Giampaolo Cantini, ha dichiarato di avere "invitato entrambi - Haftar e Saleh - al Cairo per cercare una soluzione alla crisi libica. Dopo due giorni di incontri, si sono accordati per lanciare la dichiarazione del Cairo, la quale include un'iniziativa intra-libica nel quadro delle risoluzioni delle Nazioni Unite in merito e delle conferenze di Parigi, Roma e Berlino. L'iniziativa lancia un appello per il rispetto di tutti gli sforzi internazionali e onusiani precedenti attraverso un cessate il fuoco in vigore dalle sei dell'8 giugno". A tal proposito, Le Drian ha reso noto il sostegno francese a una ripartenza del processo politico sulla base dell'accordo raggiunto al Cairo e sotto la supervisione delle Nazioni Unite.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE