INDIA

 
 
 

India: Taj Mahal e Forte rosso riaprono ai turisti il 6 luglio

Nuova Delhi, 02 lug 16:42 - (Agenzia Nova) - I più famosi monumenti dell’India, il Taj Mahal e il Forte rosso di Nuova Delhi, riapriranno i battenti ai turisti a partire dal prossimo 6 luglio. Lo ha annunciato in una nota il ministero della Cultura e del Turismo. Assieme ad altre migliaia di siti, le due popolari attrazioni turistiche erano rimaste chiuse dal mese di marzo a causa dello scoppio della pandemia di coronavirus e in base alle misure restrittive contestualmente adottate dal governo di Narendra Modi. Attualmente, come reso noto dal ministero degli Affari interni, il paese è nella Fase 2 di allentamento della serrata generale. Sono stati ripristinati i servizi di trasporto interni, pur in forma limitata, ma i viaggi internazionali sono ancora proibiti. Tuttavia, in India si sta assistendo anche a una forte crescita del numero di contagi che ha superato quota 600 mila, con 19.148 casi nelle ultime 24 ore. Complessivamente i casi sono 604.641, circa 100 mila dei quali registrati solo negli ultimi quattro giorni. Sono invece 17.834 i morti per Covid-19. Oltre il 60 per cento dei test positivi è stato effettuato nei tre Stati più colpiti, tra cui quelli di Mumbai e Nuova Delhi.
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE