SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Aspi, su ispezioni in galleria inevitabili disagi, si apra tavolo Mit-istituzioni liguri

Roma, 30 giu 16:00 - (Agenzia Nova) - Autostrade per l'Italia (Aspi) è dispiaciuta per i disagi agli automobilisti e al territorio ligure e comprende le istanze provenienti dalle istituzioni locali. Per trovare una soluzione alla situazione attuale, Aspi ritiene utile che si apra un tavolo formale di confronto tra le istituzioni e gli enti liguri e il ministero delle Infrastrutture e Trasporti (Mit), a cui dà fin da subito la piena disponibilità a partecipare, nella sua qualità di ente concessionario dell'infrastruttura. La Società - riferisce una nota - sta mettendo in campo ogni sforzo possibile (oltre 1.000 tecnici specializzati, con lavorazioni h24 7 giorni su 7) per rispettare la scadenza del 15 luglio per la fine delle ispezioni nelle gallerie liguri, deadline confermata ancora ieri dai tecnici del ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Oggi Aspi non può che attenersi rigorosamente alle nuove prescrizioni del Mit per quanto riguarda le tempistiche e le modalità di ispezione delle gallerie sulla rete ligure di Autostrade per l'Italia così come richiesto lo scorso 26 maggio. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE