USA-COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa-Corea del Nord: consigliere Trump mette in guardia da ulteriori provocazioni

New York, 01 lug 07:39 - (Agenzia Nova) - Il consigliere per la sicurezza nazionale del presidente Usa Donald Trump, Robert O’Brien, ha sollecitato ieri la Corea del Nord a evitare ulteriori provocazioni e tornare al tavolo dei negoziati. Gli Stati Uniti, ha detto O’Brien, auspicano “un radioso futuro economico” per la Corea del Nord, e il rpesidente Trump resta determinato a conseguire una “pace durevole” tra i due paesi. O’Brien, che ieri è intervenuto a un seminario virtuale ospitato dal think tank Center for the National Interest, ha però riconosciuto che da almeno un anno a questa parte i “progressi tangibili” sul fronte negoziale sono stati limitati. “La porta del dialogo e del progresso, però, resta aperta”, ha affermato O’Brien. Nei giorni scorsi, funzionari dell’amministrazione Trump hanno definito improbabile un nuovo incontro tra il presidente e il leader nordcoreano, Kim Jong-un, prima delle elezioni presidenziali Usa in programma a novembre. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE