SPECIALE ENERGIA

 
 
 

Speciale energia: Istat, -0,1 per cento prezzi produzione a maggio, -5,3 per cento su anno

Roma, 30 giu 14:30 - (Agenzia Nova) - A maggio 2020 i prezzi alla produzione dell’industria si stimano in lieve diminuzione sul mese precedente (-0,1 per cento) e in marcata flessione su base annua (-5,3 per cento). Così l'Istat nella nota relativa ai prezzi alla produzione dell'industria. Sul mercato interno i prezzi diminuiscono dello 0,3 per cento su base mensile e del 7,2 per cento su base annua. Al netto dell’energia, la dinamica, sia congiunturale (-0,2 per cento) sia tendenziale (-0,1 per cento), risulta lievemente negativa. Sul mercato estero, invece, i prezzi aumentano su base mensile dello 0,3 per cento in entrambe le aree, euro e non euro, e registrano un calo su base annua più contenuto (-0,8 per cento, -0,5 per cento per l’area euro, -1,0 per cento per l’area non euro). Nel trimestre marzo-maggio 2020, soprattutto per effetto dei forti cali di marzo e aprile, si stima una flessione dei prezzi alla produzione dell’industria pari a -3,2 per cento sul trimestre precedente; la dinamica congiunturale dei prezzi è negativa sia sul mercato interno (-4,1 per cento), in misura più accentuata, sia sul mercato estero (-1,0 per cento). (Ren)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE