CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Usa, 127.258 morti su 2.620.250 contagiati

New York, 01 lug 00:11 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti registrano almeno 127.258 morti per Covid-19 su almeno 2.620.250 contagiati con il coronavirus: è quanto emerge dai dati pubblicati dall'università Johns Hopkins. Lo riporta l'emittente "Cnn". Il paese è di gran lunga quello più colpito al mondo dalla pandemia. A livello globale si registrano invece oltre dieci milioni di contagi con oltre 520 mila morti. Nel mese di giugno casi di coronavirus sono più che raddoppiati in almeno dieci Stati Usa, tra cui Florida e Texas. In Arizona i casi positivi sono aumentati del 294 per cento; a livello nazionale i casi sono aumentati di almeno il 43 per cento e i decessi sono aumentati del 20 per cento.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE