SPECIALE SCUOLA

 
 
 

Speciale scuola: scuolabus dirottato, perizia, in Sy non esiste vizio di mente

Milano, 30 giu 15:00 - (Agenzia Nova) - Per i consulenti nominati dalla prima Corte d’Assise di Milano in Ousseynou Sy, l’autista 47enne imputato per strage aggravata da finalità terroristiche, sequestro di persona, lesioni e incendio per il dirottamento del mezzo con a bordo 53 persone tra bambini e adulti del 20 marzo 2018, “non si può affermare l’esistenza di un vizio di mente”. È quanto si legge nella perizia depositata ieri da Renato Ariatti e Franco Martelli che erano stati chiamati ad accertare la "capacita' di intendere e di volere al momento del fatto" di Sy. All’esito degli incontri in carcere e l’analisi della documentazione agli del processo i due esperti hanno rilevato che Sy non è affetto "da alcun disturbo psichiatrico inquadrabile in una diagnosi codificata" e "non è stato possibile derivare l'esistenza, all'epoca dei fatti, di uno scompenso di natura psicopatologica avente correlazione causale con le condotte antigiuridiche, di cui ai capi di imputazione, tale da potersi configurare vizio di mente per infermità”. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE