USA

 
 
 

Usa: lettera dei democratici chiede di porre condizioni ai finanziamenti a Israele

New York, 01 lug 01:17 - (Agenzia Nova) - Una dozzina di legislatori democratici hanno firmato una lettera molto dibattuta, guidata dalla deputata Alexandria Ocasio-Cortez, che chiede di porre condizioni per gli aiuti economici a Israele, se Gerusalemme dovesse annettere unilateralmente parti della Cisgiordania. Lo riporta il sito "Politico". La lettera, parte della quale è trapelata ai media, è stata condannata lunedì dal Comitato per gli Affari Pubblici di Israele statunitense come dannosa per gli interessi degli Usa. "Se il governo israeliano dovesse continuare su questa strada, lavoreremo per assicurare il non riconoscimento dei territori annessi e perseguire una legislazione che porrà condizioni sui 3,8 miliardi di dollari di finanziamenti militari statunitensi a Israele per assicurare che i contribuenti statunitensi non sostengano in alcun modo l'annessione", si legge nella lettera di Ocasio-Cortez. "Includeremo le condizioni dei diritti umani e la trattenuta di fondi per l'acquisto offshore di armi israeliane pari o superiori all'importo che il governo israeliano spende annualmente per finanziare gli insediamenti, così come le politiche e le pratiche che li sostengono e li rendono possibili". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE