INDIA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

India-Cina: stampa, domani terzo colloquio tra alti ufficiali per allentare la tensione al confine (4)

Nuova Delhi, 29 giu 15:05 - (Agenzia Nova) - Le contese di confine tra India e Cina hanno una storia pluridecennale e lungo la linea effettiva di controllo insistono 23 “aree di disputa”. La situazione era tranquilla dallo stallo del Doklam (Donglang in cinese) dell’estate 2017, quando le truppe indiane bloccarono per 73 giorni la costruzione di una strada da parte di quelle cinesi sull’altopiano conteso tra il Bhutan, alleato dell’India, e la Cina. Dopo quello stallo, nel primo vertice informale tra il presidente cinese Xi Jinping e il premier indiano Narendra Modi, nell’aprile del 2018 a Wuhan, sono state concordate nuove linee guida per il “mantenimento della pace e della tranquillità” nelle aree di confine mentre nel secondo vertice, a Chennai nell’ottobre del 2019, è stato confermato l’impegno a gestire “con prudenza” le divergenze per impedire che sfocino in controversie. Il mese scorso, però, due gravi episodi di contrapposizione hanno riacceso la tensione: tra il 5 e il 6 maggio truppe cinesi e indiane sono venute in contatto sul lago Pangong; il 9 maggio c’è stato un secondo episodio, localizzato nel nord del Sikkim, vicino al passo di Naku La. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE