VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Venezuela: Ue convoca ambasciatore di Caracas, Borrell chiede di garantire reciprocità

Bruxelles, 30 giu 15:39 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore venezuelano presso le istituzioni europee sarà convocato oggi stesso da Bruxelles. Lo ha detto la portavoce della Commissione europea, Virginie Battu. "Convochiamo oggi stesso l'ambasciatore di Nicolas Maduro alle istituzioni europee e potremo vedere quali sono le misure che potremo seguire", ha detto. Intanto, l'Alto rappresentante dell'Ue alla politica estera e di sicurezza, Josep Borrell ha spiegato che "l'Ue sta considerando misure appropriate, visti gli sviluppi recenti". Rispondendo a una domanda, a margine della IV conferenza di Bruxelles sul sostegno al futuro della Siria e della regione, Borrell ha avvertito che "la decisione di dare 72 ore all'ambasciatore dell'Ue a Caracas per lasciare il paese implica una serie di misure per garantire la reciprocità, ma non so quali saranno queste misure che verranno prese". "Manderemo una missiva all'ambasciatore di Maduro e dopo di che vedremo, tutte le opzioni sono possibili. Ma la decisione è in mano al Consiglio, non all'Alto rappresentante. Poi spetta al governo belga, e non all'Ue e alle sue istituzioni, di intervenire, ma ci sono norme legate alle diplomazie che seguiremo", ha proseguito. "Ma noi siamo convinti che qualsiasi misura che ostacola il lavoro diplomatico contribuisca solo ad aumentare le tensioni e a compromettere una soluzione pacifica della crisi. Questo isola il regime di Maduro a livello internazionale, non è il modo giusto di risolvere il problema del Venezuela. Ecco perché ci rammarichiamo di questa decisione", ha concluso. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE