HONG KONG

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Hong Kong: capo esecutivo Lam, sanzioni Usa non ci spaventano

Hong Kong, 30 giu 07:33 - (Agenzia Nova) - Il capo esecutivo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong, Carrie Lam, ha dichiarato che Hong Kong non si lascerà intimorire da alcuna sanzione, in risposta alla revoca degli Stati Uniti dello status speciale dell'ex colonia britannica. Lam ha dichiarato in una conferenza stampa che Hong Kong ha già intrapreso misure in previsione della decisione degli Stati Uniti, e ha stimato che le misure restrittive del commercio causeranno solo contraccolpi limitati, anche nel settore cruciale dell'innovazione tecnologica. Il dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha annunciato la decisione di sospendere il trattamento commerciale preferenziale a Hong Kong, compresa la disponibilità di eccezioni alle licenze di esportazione, in risposta al varo da parte di Pechino della legge sulla sicurezza nazionale di Hong Kong. "Se le autorità centrali adottano contromisure, il governo collaborerà pienamente", ha affermato Lam. Il capo esecutivo ha aggiunto che gli Stati Uniti godono nei confronti di Hong Kong di un attivo commerciale di circa 30 miliardi di dollari annui. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE