MAROCCO

 
 

Marocco: annullata l'operazione Marhaba per l’accoglienza dei residenti all'estero

Rabat, 23 giu 2020 08:47 - (Agenzia Nova) - L'operazione Marhaba, che viene organizzata ogni anno dal governo marocchino d'estate per accogliere i residenti all'estero che rientrano per le vacanze estive, è stata annullata a causa della pandemia di Covid-19. Il programma nella sua solita forma non è stato avviato a causa di vincoli oggettivi, ha detto ieri il ministro degli Affari esteri, della cooperazione africana e dei marocchini che vivono all'estero, Nasser Bourita. In risposta a una domanda nella Camera dei rappresentanti, Bourita ha sottolineato che l'operazione Marhaba, che comprende diverse attività culturali e ludiche, richiede una preparazione già da aprile, in coordinamento con le varie parti interessate. Per quanto riguarda il ritorno dei marocchini che vivono all'estero, il ministro ha sottolineato che si tratta di un processo naturale che dipenderà dall'apertura delle frontiere terrestri e aeree marocchine, dalle misure adottate dai paesi di transito, la situazione sanitaria nazionale e internazionale e dal protocollo sanitario che il Marocco adotterà. (Mar)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE