MEDITERRANEO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Mediterraneo: ministro Esteri greco il 18 giugno in Egitto per accordo su confini marittimi

Atene, 10 giu 10:27 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri greco Nikos Dendias si recherà in visita al Cairo il 18 giugno per riprendere i negoziati con le autorità egiziane sull'accordo per la demarcazione dei confini marittimi tra i due paesi. Parlando all'emittente "Antenna Tv", dopo la firma dell'accordo sulla delimitazione delle Zone economiche esclusive (Zee) siglato ieri tra Grecia e Italia, Dendias ha annunciato che si recherà in visita in Egitto per ottenere un risultato similare. Secondo il capo della diplomazia di Atene, l'accordo di ieri tra Italia e Grecia ha certamente irritato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. "L'Italia ha adottato in pieno un'interpretazione del diritto internazionale come inteso dalla Grecia", ha osservato Dendias secondo cui solo la Turchia sta insistendo su questa "visione ad una dimensione" secondo cui le isole non hanno diritto ad una piattaforma continentale né ad una Zee. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE