SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Atlantia, Abertis e Gic perfezionano acquisizione 72,3 per cento di Rco in Messico

Roma, 05 giu 16:15 - (Agenzia Nova) - Atlantia ha annunciato che la controllata Abertis Infraestructuras, in partnership con Gic, ha oggi perfezionato l’acquisizione del 72,3 per cento del capitale di Red de Carreteras de Occidente (Rco) in Messico. Stando al relativo comunicato stampa, Abertis detiene il 51,3 per cento del capitale di Rco per un controvalore di 1,5 miliardi di euro, mentre Gic è titolare di una quota pari a 21 punti percentuali: il restante 27,7 per cento è detenuto da investitori e fondi pensione locali. Stando alla nota, Rco gestisce, attraverso cinque concessionarie, 876 chilometri di rete autostradale nel corridoio industriale tra Città del Messico e Guadalajara, e nel 2019 ha registrato ricavi per oltre 400 milioni di euro con un margine operativo lordo (Ebitda) superiore ai 300 milioni e un debito netto di due miliardi. Abertis, e quindi Atlantia, controllerà Rco consolidandola integralmente nel proprio bilancio. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE