VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Venezuela: "Guaidò non è in ambasciata", la Francia smentisce Maduro ma il mistero rimane (4)

Caracas, 05 giu 18:39 - (Agenzia Nova) - C'è poi il nodo delle riunioni dell'An. Il governo Maduro - contro il parere di diverse nazioni e anche dell'Unione europea - riconosce un presidente alternativo, Luis Parra, frutto di un accordo che i partiti di governo e frange minoritarie delle opposizioni hanno raggiunto il 5 gennaio. Dopo aver denunciato azioni di forza della Guardia nazionale e sparizioni di verbali, gli oppositori fedeli a Guaidò si sarebbero riuniti la sera stessa nella sede del quotidiano "El Nacional", uno dei più critici nei confronti del governo Maduro. A quella prima riunione, con l'elezione del leader, ne sono seguite altre in sedi diverse. La Corte suprema (Tribunal supremo de justicia, Tsj) ha però da poco riconosciuto la validità dell'elezione di Parra e messo in guardia chiunque decida di ospitare sessioni di "parlamenti paralleli". Sulla pagina internet del parlamento "di Guaidò", le edizioni della "Gazzetta ufficiale" si fermano al 22 aprile. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE