SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Russia, nel 2021 produzione fucile con raggio fino a sette chilometri

Mosca, 05 giu 13:45 - (Agenzia Nova) - In Russia presto sarà prodotto un fucile da cecchino con un raggio di tiro fino a 7 chilometri. Lo ha annunciato Vladislav Lobaev, il direttore generale dell'impresa russa impegnata nello sviluppo, Lobaev Arms. Secondo quanto dichiarato da Lobaev, il progetto del fucile ad alta precisione a lungo raggio ha ricevuto il nome provvisorio di DXL-5. "Ora stiamo lavorando su un fucile e una cartuccia con un raggio di tiro record di 6-7 chilometri e tiro sicuro di 3", ha detto Lobaev, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa "Ria Novosti". Il responsabile dell'azienda ha precisato che il fucile viene creato con una cartuccia completamente nuova per dimensioni e con una maggiore velocità iniziale. Lobaev ha espresso la speranza che il DXL-5 possa essere pronto all'inizio del 2021. Secondo Lobaev Arms, il precedente fucile della famiglia Sevastopol DXL-4, a seconda del calibro, mostra un raggio di tiro massimo effettivo da 2,3 a 2,8 chilometri. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE