KOSOVO-SERBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Kosovo-Serbia: inviato speciale Usa Grenell, premier Kurti mantenga promessa di abolire dazi (2)

Pristina, 28 mar 12:29 - (Agenzia Nova) - Grenell ha quindi nuovamente smentito il presunto piano segreto per lo scambio di territori fra il Kosovo e la Serbia messo a punto fra i due governi in accordo con gli Stati Uniti. “(Il piano) non è mai stato discusso alla mia presenza. Non è la prima volta che circola questa voce, che è solo tale. Lo ripetiamo da un po' di tempo, ma alcuni hanno scelto di non crederci. Possiamo solo continuare a dichiarare ciò che sappiamo essere la verità, e la verità è che il piano non è mai stato discusso e resta solo un'opzione”, ha detto Grenell, secondo il quale tuttavia la soluzione migliore ai problemi politici sia di creare sviluppo economico e posti di lavoro. La notizia di un presunto piano segreto per lo scambio di territori fra il Kosovo e la Serbia era stata già smentita nei giorni scorsi da un comunicato congiunto diffuso dallo stesso Grenell, dall’inviato speciale Usa per i Balcani occidentali Matthew Palmer e dall’ambasciatore statunitense in Kosovo, Philip Kosnett. "L'inviato speciale del presidente Trump non ha mai visto e discusso un piano simile", ribadisce il comunicato dei tre diplomatici Usa, sottolineando che "il nostro sostegno ai recenti accordi per riporre il collegamento aereo, ferroviario e quella stradale fra il Kosovo e la Serbia, tende al miglioramento dell'economia e alla promozione del suo sviluppo. Noi crediamo che questa spinta darà nuove energie ad un processo di dialogo che porterebbe al reciproco riconoscimento fra i due paesi". (segue) (Kop)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE