CULTURA

 
 
 

Cultura: Mibact, riaperti al pubblico circa 200 tra musei e parchi archeologici

Roma, 06 giu 15:15 - (Agenzia Nova) - Sono ormai circa 200 i luoghi della cultura statali che hanno riaperto al pubblico, mentre prosegue sulla base delle disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio 2020 il ripristino degli accessi ai musei e ai parchi archeologici del ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo. Lo si apprende da un comunicato stampa del dicastero, in cui viene annunciato anche l’avvio sui profili social del Mibact la campagna #lemascherinelascianoliberigliocchi: un invito a ripartire dalla bellezza in sicurezza che prende spunto dalla frase con cui il ministro Dario Franceschini ha voluto sottolineare il due giugno la riapertura della mostra dedicata a Raffaello Sanzio alle scuderie del Quirinale. Domani è prevista la riapertura di Villa del Colle del Cardinale e Castello Bufalini a San Giustino in provincia di Perugia. A partire da lunedì, inoltre, storici e studiosi potranno tornare a frequentare gli archivi di Stato di Belluno, Treviso, Como e Reggio Calabria. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE