USA

 
 
 

Usa: fonti stampa, si allungherà la lista di petroliere sanzionate per il commercio col Venezuela

New York, 06 giu 01:17 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti stanno prendendo in considerazione l'imposizione di sanzioni per dozzine di nuove petroliere straniere che commerciano con il Venezuela, ha riferito un funzionario dell'amministrazione Trump alla stampa internazionale, a condizione di anonimato. Alcune sanzioni potrebbero essere temporanee, mentre altre potrebbero essere imposte sul lungo periodo se la collaborazione con il governo di Nicolás Maduro dovessero persistere. Le sanzioni potrebbero riguardare fino a 40 diverse navi, ha detto la fonte alla stampa. Una simile mossa potrebbe far calare notevolmente il commercio marittimo globale, aumentando drasticamente i flussi delle navi cisterna. Le navi che potrebbero essere prese di mira includono 25 supercisterne, che possono trasportare ciascuna un massimo di due milioni di barili di petrolio e 17 navi più piccole, riferisce la stampa. Dopo l’annuncio di Teheran di inviare più navi cariche di combustibile per l’alleato venezuelano, nei giorni scorsi da Washington sono arrivate nuove e pesanti sanzioni per chi tende la mano alla dittatura venezuelana. Con un tweet pubblicato sull’account ufficiale, il segretario di Stato statunitense, Mike Pompeo, ha dichiarato che “oggi gli Stati Uniti stanno sanzionando quattro compagnie per il loro ruolo nel facilitare il furto del petrolio venezuelano da parte del regime Maduro”, aggiungendo che “queste sanzioni isolano ulteriormente il regime di Maduro e rappresentano un altro passo verso la conquista della libertà e della prosperità per il popolo venezuelano”. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE