STATI UNITI-GERMANIA

 
 
 

Stati Uniti-Germania: Trump ordina rimozione di 9.500 militari dalla Germania

New York , 05 giu 19:34 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, avrebbe ordinato al dipartimento della Difesa di rimuovere entro settembre almeno 9.500 militari dalle basi in Germania, dove ora sono attualmente stanziate 34.500 soldati. Lo riferisce il quotidiano statunitense “The Wall Street Journal”, citando funzionari del governo di Washington. La decisione limita anche il numero di personale in servizio in Germania a 25 mila persone, rispetto alle attuali disposizioni che possono consentire alle forze militari statunitensi in Germania di stanziare fino a 52 mila soldati, mentre le unità ruotano dentro e fuori dal paese o prendono parte ad esercitazioni. La mossa è stata ordinata dalla Casa Bianca in un memorandum firmato di recente dal consigliere per la sicurezza nazionale, Robert O'Brien, secondo quanto riportato dal quotidiano. La riduzione delle forze militari statunitensi in Germania era al vaglio dallo scorso settembre e non sarebbe collegata alla decisione del cancelliere tedesco Angela Merkel di non partecipare al summit del G-7 che Trump avrebbe voluto organizzare a Washington e fine giugno come primo grande evento internazionale dopo la pandemia di coronavirus.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE