ENERGIA

 
 
 

Energia: Fedun (Lukoil), estendere accordo Opec+ alle condizioni attuali per altri due mesi

Mosca, 05 giu 14:54 - (Agenzia Nova) - L'accordo Opec+ deve essere prorogato di due mesi alle condizioni attuali. Lo ha dichiarato il vicepresidente di Lukoil, Leonid Fedun, in un'intervista a "Kommersant FM". "La decisione più corretta sarà quella di prolungare l'attuale regime di taglia della produzione per altri due mesi e poi potremo guardare oltre", ha dichiarato Fedun. Il bilanciamento tra domanda e offerta di petrolio è previsto tra agosto e settembre, ha dichiarato inoltre il vicepresidente della società petrolifera russa. "Mi aspetto che il calo di agosto-settembre negli Stati Uniti raggiunga una quota di circa 3-4 milioni di barili, mentre sarà di uno o 2 milioni di barili, in Canada. Quindi, in Nord America, 5-6 milioni di barili saranno rimossi dal mercato", ha dichiarato Fedun.
(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE