SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Alta velocità, Pagliuca (Confindustria Chieti-Pescara), "importante segnale"

L'Aquila, 04 giu 16:30 - (Agenzia Nova) - Silvano Pagliuca, presidente di Confindustria Chieti Pescara, da anni in prima linea nel sostenere il rilancio delle infrastrutture come volano di crescita e la centralità dell'Abruzzo nelle reti transnazionali Ten-T unitamente a Cgil-Cisl Uil, Confindustria Chieti-Pescara, Cna Pescara, Confesercenti chieti e Pescara plaudono la determinazione del governo che si pone come un fondamentale tassello di riconoscimento dell'importanza strategica dell'asse trasversale Est-Ovest, Civitavecchia-Pescara-Ortona come unico corridoio possibile del Paese. "Attivare il corridoio - ha spiegato - significherà per l'Abruzzo diventare la piattaforma logistica del centro Italia: il nostro aeroporto e le altre nostre infrastrutture diverranno interconnesse strettamente alla rete logistica a servizio dell'area di Roma e del Centro Italia. Ortona sarà il porto di Roma sull'Adriatico. Il rilancio dell'economia abruzzese passa attraverso le potenzialità derivanti dall'alta velocità ma soprattutto di alta capacità riferita alla movimentazione di merci. Solo così la Zes sarà veramente attrattiva". Le organizzazioni firmatarie si dichiarano orgogliose del lavoro di squadra che in questi anni ha coinvolto le associazioni datoriali, sindacali, la Camera di Commercio di Chieti Pescara e le istituzioni nazionali e regionali che premia l'Abruzzo, per potenziare imprese e occupazione. (Gru)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE