BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: compagnia cinese Tlc assume controllo joint venture con la brasiliana Semp

Brasilia, 04 giu 23:58 - (Agenzia Nova) - La compagnia di elettrodomestici cinese Tcl ha acquistato il 40 per cento delle quote della brasiliana Semp Amazonas con la quale attuava in joint venture per la produzione di tele televisori e smartphone in Brasile, assumendo il controllo della società arrivando a detenere l'80 della proprietà. Alla Semp che deteneva il 60 per cento delle quote, resta ora il 20 per cento della joint venture. L'obiettivo del cambio societario è rafforzare la produzione di Tv in Brasile. La Tcl è infatti leader mondiale del settore, seconda soltanto al colosso coreano Samsung. La compagnia cinese ha anche annunciato che mira a conquistare nuove fette di mercato nel settore smartphone, condizionatori residenziali e a portare in Brasile la produzione di apparecchiature audio nonché frigoriferi e lavatrici, tra gli altri elettrodomestici. Felipe Hennel Fay, attuale amministratore delegato per la Semp Amazonas, rimarrà in carica fino a che il nuovo Ad, il cinese Carlos Li, non otterrà il visto di lavoro in Brasile. (segue) (Brp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE