CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coronavirus: Unitalsi, riprogrammata stagione pellegrinaggi, sabato giornata preghiera per Italia

Roma, 27 feb 15:50 - (Agenzia Nova) - Antonio Diella, presidente nazionale dell'Unitalsi, in una nota dichiara: "Il nostro Paese, la chiesa italiana, la nostra associazione e tante nazioni nel mondo stanno vivendo una situazione difficile. Abbiamo bisogno di pregare, per questo chiediamo a tutti i soci e assistenti, a tutte le sottosezioni e ai gruppi, a tutte le sezioni di vivere insieme un momento unitario di preghiera". "Vogliamo vivere insieme un momento di fiducia nel Padre - aggiunge Diella - che non abbandona mai i suoi figli e lo faremo sabato 29 febbraio 2020. In questa data vivremo la Giornata nazionale di preghiera dell'Unitalsi chiedendo a tutti i soci, di recitare il Santo Rosario, con i misteri della gioia, per il popolo italiano, per la Chiesa italiana, per tutti coloro che ovunque in Italia e nel mondo vivono una situazione di timore e sofferenza, per tutti coloro che si stanno impegnando per superare e aiutare a superare questo momento di difficoltà e di timore. E per la nostra Unitalsi, perché conservi il coraggio di vivere e testimoniare la sua fedeltà al carisma associativo". Inoltre, a seguito della diffusione del coronavirus il consiglio direttivo nazionale dell'Unitalsi, (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) ha deciso di rinviare le partenze di tutti i pellegrinaggi dell'associazione al 20 maggio 2020. I pellegrinaggi in calendario prima di questa data verranno riprogrammati in modo da rimodulare la stagione dei pellegrinaggi partendo proprio da questa data. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE