COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Corea del Sud: ad aprile il peggior deficit delle partite correnti del decennio

Seul, 04 giu 06:57 - (Agenzia Nova) - La Corea del Sud ha registrato nel mese di aprile il peggior deficit delle partite correnti da quasi un decennio a questa parte, principalmente a causa del brusco callo delle esportazioni causato dalla pandemia di coronavirus. Lo certificano i dati ufficiali pubblicati oggi dalla banca centrale di quel paese. Il disavanzo è ammontato a 3,12 miliardi di dollari ad aprile, ribaltando l’attivo di 5,96 miliardi di dollari registrato il mese precedente, secondo i dati preliminari della Banca di Corea. Si tratta del peggior dato registrato in Corea del Sud da gennaio 2011. Ad aprile 2019 Seul aveva registrato il primo deficit delle partite correnti da 84 mesi a quella parte, che la banca centrale aveva motivato con “un inusuale aumento stagionale dei pagamenti in dividendi”. Quest’anno, invece, il deficit è stato attribuito in larga misura al disavanzo commerciale registrato da Seul nel mese di aprile, il primo da 99 mesi a questa parte. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE