BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: Tesoro emette titoli di debito esteri per finanziare azioni anti-covid

Brasilia, 03 giu 20:51 - (Agenzia Nova) - Il dipartimento del Tesoro del ministero dell'Economia del Brasile ha reso noto di aver dato mandato per l'emissione di titoli di debito esteri con scadenza nel 2025 e nel 2030. L'iniziativa servirà a finanziare le misure adottate per fronteggiare la crisi sanitaria ed economica generata dalla pandemia di coronavirus. La raccolta fondi sul mercato estero è stata autorizzata in un momento di tregua finanziaria. In particolare si allenta la pressione del dollaro sul real, con la valuta statunitense che opera in calo per il terzo giorno consecutivo, registrando oggi il maggiore calo giornaliero rispetto alla valuta brasiliana in quasi 2 anni. La svalutazione del dollaro è dovuta all'ottimismo su una ripresa economica globale, anche se le tensioni politiche locali e internazionali continuano ad agitare i mercati. "L'obiettivo dell'operazione è quello di portate avanti la strategia del Tesoro di promuovere la liquidità della curva degli interessi sovrani in dollari sul mercato estero, fornendo un riferimento per il settore societario e anticipare il finanziamento delle scadenze in valuta estera", ha informato il ministero dell'Economia in una nota. Quella annunciata oggi sarà la prima emissione di titoli di debito esteri con scadenza quinquennale dal giugno 2004. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE