CORONAVIRUS

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coronavirus: QuBì rafforza impegno contro povertà a Milano, al via raccolta fondi (4)

Milano, 10 apr 15:09 - (Agenzia Nova) - "MilanoperMilano nasce dalla convinzione che in una comunità chi ha di più debba prendersi cura di chi ha di meno, specie in una situazione di emergenza - commenta Andrea Zoppolato, Presidente di Vivaio, associazione che promuove milanocittastato.it - ed uno dei bisogni fondamentali è avere un pasto dignitoso. Come Milano Città Stato abbiamo organizzato un #foodchallenge in cui ogni persona, dopo aver donato, posta sui social il suo piatto preferito invitando i suoi contatti a fare lo stesso”. Anche gli altri partner di QuBì sono scesi in campo per sostenere la filiera del cibo, come ad esempio Fondazione Vismara che ha fatto in modo che le 23 Reti di quartiere potessero arrivare direttamente alle esigenze dei nuclei più fragili segnalati, attraverso accordi con i market per l’emissione di tessere spesa e con i commercianti di zona per le consegne al domicilio di beni essenziali, frutta e verdura. Accanto al sistema deli 8 Hub cittadini, nelle prossime settimane grazie al contributo di Intesa Sanpaolo, partner di QuBì fin dal principio, saranno potenziate le risposte date da quei presidi già attivi in città e che il Programma ha sostenuto negli scorsi anni. Solidando, il Social Market gestito dall’Istituto Beata Vergine Addolorata – Ibva – in collaborazione con Banco Alimentare della Lombardia raddoppierà le ore di apertura e accoglierà, in accordo con i servizi sociali, ulteriori 250 famiglie con bambini piccoli che potranno recarsi a fare una spesa gratuita in via Santa Croce 15. (segue) (com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE