ITALIA-FRANCIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Italia-Francia: il bilaterale Di Maio-Le Drian conferma l'amicizia e la vicinanza fra i due paesi

Roma, 03 giu 20:44 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri francese, Jean Yves Le Drian, ha effettuato oggi in Italia la sua prima visita ufficiale all’estero dopo la pandemia del Covid-19. Una scelta significativa quella di Roma nell’ottica dei rapporti bilaterali, come emerso dal colloquio alla Farnesina con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, anche considerando che l’ultimo appuntamento di rilievo per entrambi i paesi a livello internazionale prima dell’emergenza Covid-19 era stato proprio il 35mo vertice intergovernativo Italia-Francia di fine febbraio a Napoli. Di Maio e Le Drian hanno anche visitato insieme la sede della Protezione civile, a testimonianza del successo degli sforzi congiunti per fare fronte alla pandemia. Oltre ai rapporti bilaterali, i temi centrali nella visita sono stati la crisi in Libia e i flussi turistici nell’Ue alla luce della fine delle restrizioni nell’area Schengen il 15 giugno. “Oggi 3 giugno ci stiamo rialzando. L’Italia torna a camminare da sola sulle proprie gambe”, ha dichiarato Di Maio osservando che “se l’Italia si sta rialzando è anche grazie ai propri paesi amici e tra questi vi è la Francia”. Il ministro degli Esteri ha sottolineato come la Francia si sia dimostrata un partner affidabile durante la crisi del coronavirus. Sia sul fronte del turismo, che nel quadro della risposta comune dell’Ue per il rilancio economico dopo la pandemia. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE