USA

 
 
 

Usa: coronavirus, l’Onu chiede una risposta “multilaterale, ampia e globale"

New York, 01 apr 16:03 - (Agenzia Nova) - Definendola come una “crisi sanitaria globale" senza precedenti nei 75 anni di storia delle Nazioni Unite, l’Onu ha presentato un rapporto di 26 pagine in cui delinea un piano di azione per affrontare l’impatto del Covid-19, sia da un punto di vista economico che sociale. Il documento, pubblicato ieri, 31 marzo, auspica il lancio di una risposta “ampia, coordinata e multilaterale” alla pandemia di coronavirus nel mondo, con la mobilitazione di risorse finanziarie del valore di un decimo del Pil globale. "È soprattutto un invito a concentrarsi sulle persone”, si legge nel rapporto, “donne, giovani, lavoratori a basso reddito, piccole e medie imprese, il settore informale e i gruppi vulnerabili che sono già a rischio". Il rapporto avverte inoltre che "è nell'interesse di tutti garantire che i paesi in via di sviluppo abbiano le migliori opportunità per affrontare questa crisi", altrimenti il coronavirus "rischia di diventare un freno di lunga durata alla ripresa economica". La presentazione del piano ha accompagnato l'annuncio di un fondo speciale istituito dal segretario generale dell'Onu, António Guterres, con lo scopo di "sostenere gli sforzi nei Paesi a basso e medio reddito" per contrastare il coronavirus. Guterres ha spiegato che la "crisi umana" provocata da Covid-19 richiede un'azione politica coordinata, inclusiva e innovativa dalle principali economie globali. Al momento si contano quasi 900 mila persone in tutto il mondo positive al coronavirus, e oltre 42 mila morti.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE