LIBIA

 
 
 

Libia: Ghannouchi, la Tunisia riconosce il governo di Tripoli

Tripoli, 02 giu 13:15 - (Agenzia Nova) - Il presidente del parlamento tunisino e leader del partito islamico di Ennahda, Rachid Ghannouchi, ha confermato che la Tunisia riconosce come legittimo il Governo di accordo nazionale libico (Gna) di Tripoli. Parlando oggi in occasione della seduta plenaria del parlamento di Tunisi, il politico islamico ha difeso la sua posizione di sostegno al Gna nella crisi libica in quanto "si tratta di una neutralità positiva. Dinnanzi ad un incendio che scoppia in un paese vicino non possiamo rimanere fermi e dirci neutrali ma dobbiamo rispondere per fare quanto necessario per spegnere l'incendio". Ghannouchi si era complimentato il 20 maggio scorso con il premier libico, Fayez al Sarraj, per la riconquista della base aerea di al Watiya, poco distante dal confine tunisino, provocando polemiche tra le fila dell'opposizione in Tunisia per aver travalicato il suo ruolo istituzionale di presidente del parlamento. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE