EGITTO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Egitto: ministero del Turismo consente a hotel autorizzati tasso di occupazione del 50 per cento (3)

Il Cairo, 01 giu 19:11 - (Agenzia Nova) - Per quanto riguarda i ristoranti all'interno delle strutture alberghiere sono vietati completamente il servizio a buffet e il narghilè. Le piscine devono essere disinfettate con l'uso della massima concentrazione di cloro e di bromo. E' prevista la pulizia dell'area intorno alla spiaggia e alla piscina, inclusi tavoli, sedie a sdraio, lettini, utensili, dopo essere stati utilizzati da ogni ospite e al termine del servizio. Tra i lettini è necessaria una distanza di almeno due metri e bisogna ridurre al minimo le attività ricreative su spiaggia e piscine. Le palestre devono essere completamente disinfettate dopo l'uso, mentre è vietato l'uso di vasche idromassaggio, saune, vapore e massaggi. Infine, le immersioni richiedono la sterilizzazione dell'attrezzatura (regolatore, maschera e boccaglio, Bcd, muta da sub) immergendola in una soluzione di candeggina (cloro) ad una concentrazione del 10 per cento. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE