ALGERIA

 
 
 

Algeria: si registra un disavanzo di 13,8 miliardi di euro

Algeri, 01 giu 17:17 - (Agenzia Nova) - Il ministro delle Finanze algerino, Abderrahmane Raouya, ha affermato che l'Algeria ha registrato un disavanzo di 1976,9 miliardi di dinari (13,85 miliardi di euro), che rappresenta il 10,4 per cento del prodotto interno lordo (Pil), mentre la crescita economica ha registrato una diminuzione del 2,63 per cento. Raouya, che ha presentato oggi alla commissione Finanze del consiglio nazionale (camera alta del parlamento) di Algeri la legge finanziaria complementare, ha anche precisato che la finanziaria per il 2020 propone anche di sostituire l'imposta sulla proprietà con imposta sul patrimonio ampliando al contempo la gamma di coloro che vi sono soggetti e aumentando il suo valore su scala crescente. Per quanto riguarda il prezzo di riferimento per un barile di petrolio, il ministro algerino ha affermato che era stato ridotto in base al conto da 50 a 30 dollari, riducendo al contempo il prezzo di mercato da 60 a 35 dollari. Ieri questo disegno di legge è stato adottato dall'assemblea nazionale (camera bassa del parlamento) di Algeri, a maggioranza parlamentare. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE