FILIPPINE-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Filippine-Usa: segretario Difesa Lorenzana chiede di rivedere Trattato di mutua difesa (6)

Manila, 05 mar 2019 09:51 - (Agenzia Nova) - Il segretario della Difesa filippino, Delfin Lorenzana, ha dichiarato all’inizio di questo mese che il governo del presidente Rodrigo Duterte non intende fare alcun passo indietro rispetto alle tradizionali rivendicazioni territoriali di Manila nel Mar Cinese Meridionale. Il segretario ha ammesso però che la disputa territoriale con la Cina è “la sfida di sicurezza esterna più critica” affrontata dalle Filippine. “Pur riconoscendo la Cina come partner bilaterale in joint venture e altre imprese, teniamo a sottolineare che la nostra sovranità e integrità, così come i nostri diritti marittimi, non possono essere oggetto di compromessi”, ha dichiarato il segretario della Difesa durante un forum presso il National Defense College di Manila, commentando le tensioni riemerse negli ultimi giorni per le attività cinesi presso l’atollo delle Spratly. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE