LIBIA

 
 
 

Libia: Corte dei conti sospende ministro Affari regionali governo al Bayda

Tripoli, 18 gen 2017 08:40 - (Agenzia Nova) - La Corte dei conti che fa capo alla Camera dei rappresentanti libica di Tobruk ha sospeso il ministro degli Affari regionali del governo transitorio con sede ad al Bayda, Mohammed al Faruq al Mahdi, dal suo incarico. La decisione è stata presa dal presidente della Corte dei conti, Omar Abdel Rabbo Saleh. L’ufficio stampa dell’organismo di controllo economico che fa capo al parlamento libico fa sapere che la decisione riguarda anche diversi impiegati del suo ministero ed è stata assunta “nell’interesse pubblico”, senza fornire ulteriori particolari. La regione storica della Cirenaica, che si estende nella Libia orientale, è amministrata da un governo detto "transitorio", non riconosciuto al livello internazionale, con sede ad al Bayda, a metà strada fra le città di Bengasi e Tobruk. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE