CINA

 
 
 

Cina: indice Pmi non manifatturiero in aumento a 53,6 a maggio

Pechino, 01 giu 09:37 - (Agenzia Nova) - L'indice dei gestori degli acquisti (Pmi) per il settore non manifatturiero della Cina è salito a 53,6 a maggio, in aumento rispetto a 53,2 di aprile. Lo ha reso noto l'Ufficio nazionale di statistica cinese (Nbs). Una lettura sopra 50 indica un'espansione, mentre una lettura sotto riflette una contrazione. Il sottoindice delle attività nel settore delle costruzioni ha accelerato il ritmo di crescita a maggio, espandendosi di 1,1 punti rispetto al mese precedente a 60,8, mentre quello per il settore dei servizi si è costantemente ripreso, aumentando di 0,2 punti da aprile. "Spinto dalle politiche sulla stimolazione dei consumi e dagli effetti del boom dei consumi durante le vacanze di cinque giorni del primo maggio, il mercato al consumo continua a riprendersi", ha dichiarato lo statistico della Nbs, Zhao Qinghe. Tra i 21 settori di servizi esaminati, 15 hanno visto l'espansione delle loro attività commerciali a maggio. I settori dei trasporti, dell'alloggio e della ristorazione, delle telecomunicazioni, nonché di Internet e del software hanno registrato attività commerciali più vivaci a maggio. Tuttavia, alcune industrie devono ancora affrontare ristrutturazioni. "Il sottoindice per le attività imprenditoriali nei settori della cultura, dello sport e dell'intrattenimento è arrivato a 44,5, rimanendo a un livello basso a maggio", ha spiegato Zhao. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE